“Chi ascolta voi ascolta me”

Oggi il pastore Giacomo ci fa riflettere sui primi passi del Vangelo in Luca 10 dove Gesù chiama settanta discepoli per portare la Parola del Signore, li manda avanti a sè in luoghi dove Lui poi arriverà. Come i settanta anche noi che abbiamo ricevuto il Vangelo siamo chiamati a portarlo agli altri, consapevoli che l’occhio del Signore è su di noi, ci protegge, segue la nostra testimonianza e mette la benedizione nella parola che portiamo; noi portiamo il Vangelo attraverso le parole guidati dallo Spirito Santo, è poi Gesù che tocca il cuore delle persone. Ci sono moltissime situazioni che tengono in schiavitù le persone, c’è bisogno di verità e liberazione, siamo impegnati in una guerra non fisica, ma spirituale; dove arriva il vangelo di Gesù Cristo le catene vengono spezzate! Nel passo sta scritto che Gesù “giubilò”, era pieno di gioia perchè i discepoli avevano compreso e portavano avanti il suo lavoro, non era più il solo a portare la Parola del Signore. Ogni fratello è portatore della grazia di Dio, portiamo la pace del Signore alle persone intorno a noi e se lì c’è qualche figlio di pace suonerà qualcosa nel suo cuore.

Buon ascolto!

0:00

0:00

Pubblicato in Messaggio domenicale
Aggiornamenti
Archivio