Camminare col Signore

Oggi, dopo la testimonianza della vita trasformata di un fratello, il pastore Giacomo ci fa riflettere sul passo nella seconda lettera di Pietro 1:3-5 dove il Signore ci sta comunicando che attraverso una vera conoscenza di Gesù abbiamo tutto ciò che ci serve per la vita e per essere in piena comunione col Signore. Il Signore ci ha donato preziose promesse riguardo il divenire eredi della Sua natura divina, ma ciò avviene dopo essere fuggiti alla corruzione causa della concupiscenza che è nel mondo; infatti desiderare ciò che non ci appartiene (concupiscenza) ci impedisce di gustare quello che abbiamo, il mondo vive di questo, guidati dalla carne e dall’egoismo, ma come figli di Dio abbiamo la possibilità di rifiutare tutto ciò ed imparare a vivere secondo la Parola di Dio apprezzando tutto quello che abbiamo. Il Signore ci chiede impegno nell’aggiungere alla nostra fede altre preziose qualità come la virtù (esprimere la presenza di Cristo nella nostra vita), la conoscenza (istruzione ed esperienza umana e spirituale), l’autocontrollo, la pazienza, la pietà, l’affetto fraterno e l’amore.
E’ tempo di crescere e maturare per comprendere e praticare al volontà del Signore.

Buon ascolto!

0:00

0:00

Pubblicato in Messaggio domenicale
Aggiornamenti
Archivio