Compagno nella sofferenza

Maura condivide una riflessione traendo spunto dal libro “In disparte con Gesù” di A. W. Tozer.
Se Dio dovesse giudicare le colpe degli uomini con il metro della Sua giustizia l’unico verdetto sarebbe la morte, questa sentenza è stata sospesa grazie al sacrificio di Gesù, Dio agisce rispettando la Sua natura in cui giustizia e misericordia operano insieme. Dio, potente creatore, si è fatto uomo ed è morto sulla croce per il peccato dell’umanità.
Non comprendiamo del tutto la grandezza del piano di Dio, ma sappiamo che attraverso Gesù Cristo, la giustizia e la misericordia divina la nostra vita può essere inondata dal perdono. Tutto ciò che abbiamo bisogno di sapere è che Egli può cancellare ogni nostro peccato.

Buon ascolto!

Pubblicato in Messaggio domenicale
Aggiornamenti
Archivio