Cercare il bene lì dove Dio ti ha posto

Attraverso due brani del Nuovo Testamento, Mattia condivide un pensiero che il Signore ha messo nel suo cuore: spostiamo l’attenzione da noi stessi al Signore, abbiamo fede profonda nel Signore, consapevoli che Egli opera anche quando non ce ne rendiamo conto. Dio opera, fa crescere ed al momento giusto ne vedremo il frutto.
Il pastore Giacomo partendo dal Salmo 137 ci mostra un momento difficile per il popolo di Israele, il tempo in cui venne deportato a Babilonia vivendo una situazione di grande afflizione. In Geremia 29 notiamo come il profeta incoraggia il popolo ad abitare questo paese conducendo una vita sana, equilibrata. Gli ebrei infatti in questa difficile situazione reinventano la loro vita; questa sfida deve cogliere anche noi! Viviamo in un territorio spesso complesso, molto lontano dal Vangelo, ma questo non ci impedisce di pensare in modo attento, giusto e positivo per essere così una benedizione nel posto in cui Dio ci ha messi.
Lo stesso Re di Babilonia viene benedetto dalla presenza di questa popolazione deportata, impariamo ad allargare il pensiero non solo alla fede che ci salva, ma al fatto che, con l’aiuto di Dio, possiamo portare contributi significativi di grande benedizione intorno a noi! Lasciamoci guidare dal Signore.

Buon ascolto!

0:00

0:00

Pubblicato in Messaggio domenicale
Aggiornamenti
Archivio