Deserto: cos’è? come si affronta?

Cos’è il deserto spirituale? Oggi Maura condivide con noi una preziosa riflessione mettendo in parallelo il deserto fisico affrontato dal popolo d’Israele e il deserto spirituale che a volte ci capita di vivere personalmente. Tutti attraversiamo periodi difficili in cui emergono pensieri ed atteggiamenti mentali negativi, ma questo è anche un tempo in cui Dio fortifica il nostro cuore e la nostra anima, trasformando la nostra mente al fine di non avere più una mentalità da schiavi, ma una mente rinnovata con la capacità di ragionare da persone libere e vincitrici. Le difficoltà fanno parte della vita, l’unico modo per superarle ed arrivare alla giusta destinazione è affrontarle; il punto fondamentale è: come ci disponiamo ad affrontare il deserto? Quali atteggiamenti? Quali pensieri? E’ una scelta! Dobbiamo scegliere di affidarci a Dio ovunque Egli voglia condurci. La potenza di Dio può penetrare in ogni crepa della nostra anima, ma il Signore per operare chiede sempre la nostra collaborazione, il nostro desiderio di essere trasformati dentro. Come ci insegna Paolo “ho imparato ad esser contento nello stato in cui mi trovo” Filippesi 4:14, è questo l’atteggiamento da conquistare, non è automatico, è un lungo processo di crescita. Impariamo ad appropriarci di ogni promessa che Dio ha fatto riguardo la nostra vita, facciamo nostri i pensieri di Dio ogni giorno, riempiamoci della Sua Parola, questo è indispensabile per la nostra vita, per diventare come Dio ci vuole!

Buon ascolto!

0:00

0:00

Pubblicato in Messaggio domenicale
Aggiornamenti
Archivio