Sfidati a credere

Oggi, dopo le condivisioni di Alain e Semmy il pastore Giacomo ci fa riflettere sul nostro approccio davanti alle situazioni difficili; nel Vangelo di Giovanni 9:3 Gesù afferma “è così affinché le opere di Dio siano manifestate in lui.“: impariamo a guardare la nostra vita e quella dei fratelli considerando ogni debolezza come l’occasione in cui Dio manifesterà la sua gloria; se c’è Gesù nella tua vita cambia il tuo modo di guardare, di pensare, ogni cosa può essere letta in modo diverso; ricordiamo che lo scopo della fede non è semplicemente la guarigione fisica, ma Gesù opera dando una nuova identità spirituale da cui parte tutto il processo di salvezza, liberazione e guarigione.
vi è qualcosa di troppo difficile per l’Eterno? ” (Genesi 18:14) Danti alle difficoltà spesso dubitiamo, ma il Signore ci parla e siamo sfidati ad imparare a credere! E’ credendo nelle piccole cose che capiamo la potenza e la grazia di Dio che ci aiuterà a credere nelle cose più grandi.
Il Signore parla a ciascuno in modo personale, impariamo a fidarci ed a continuare a fidarci di Dio!

Buon ascolto!

0:00
0:00

0:00

Pubblicato in Messaggio domenicale
Aggiornamenti
Archivio