Vedere la vita dal punto di vista di Dio

Giorgio in una breve testimonianza ci ricorda l’importanza del timore di Dio, spesso assente nel nostro paese, e del mettere Gesù al centro.
Maura condivide un messaggio tratto dalle riflessioni di Rick Warren: il modo in cui vediamo la nostra vita determinerà il nostro futuro ed influenzerà il modo in cui investiamo il nostro tempo, ma per adempiere gli scopi di Dio dobbiamo avere della nostra vita una visione biblica, non conformiamoci al mondo! Conosceremo la volontà di Dio quando avremo una mente trasformata, questo però non è automatico, dobbiamo collaborare con Dio combattendo le nostre idee preconcette. La vita sulla terra è come un esame dove attraverso le prove sviluppiamo il carattere, la fede, l’obbedienza, l’amore, l’integrità e la lealtà; Dio osserva come rispondiamo nelle varie situazioni, come gestiamo ciò che possediamo ed anche come ci comportiamo quando non sentiamo la Sua presenza. Dobbiamo impregnarci della parola di Dio perché ci aiuta a rimanere fermi ed a superare le prove della vita. Sono i valori eterni che devono influenzare le nostre scelte, la terra è solo una dimora temporanea, tutto passerà, la nostra meta è guardare più lontano, all’eternità.
Mattia condivide una riflessione fatta leggendo un brano nell’antico testamento (1 Re 17): la siccità descritta in questi passi si può paragonare ad un periodo di difficoltà nella nostra vita, ricordiamoci che il Signore è sempre al nostro fianco, ma dobbiamo anche ricordare di mettere sempre Lui al primo posto nella nostra vita, Lui sa e provvede, ma chiede anche la nostra parte: diamo la precedenza al Signore! Teniamo sempre lo sguardo su di Lui!

Buon ascolto!

0:00

0:00
vedere-la-vita-dal-punto-di-vista-di-dio

Pubblicato in Messaggio domenicale
Aggiornamenti
Archivio