Servire Dio nel nostro tempo è possibile?

Maura condivide una riflessione sulle benedizioni di Abramo. La vita di Abramo è un importante esempio di fede che ci incoraggia nel nostro cammino, attraverso essa notiamo come Dio ci indica la strada che conduce alla benedizione, che va oltre la salvezza della nostra anima, benedizione che riguarda la nostra vita in tutti i campi. La vita di Abramo è un esempio in 3 aree principali: la sua pronta obbedienza a Dio in tutto il corso della vita, la completa fiducia nella Parola di Dio senza dubitare, e la sua ferma perseveranza; Abramo non abbandonò mai la sua fede, quindi anche noi possiamo, in mezzo alle difficoltà, raggiungere il fine della nostra fede senza tirarci indietro.
E’ importante appropriarci sempre di più della Parola di Dio, conoscerla con la mente, farla nostra col cuore e pronunciarla con fede perché fa crescere la nostra fede ed è un arma contro cui satana non può difendersi. Davanti alle difficoltà della vita proclamiamo con fiducia tutto ciò che Dio ha provveduto per noi attraverso il sacrificio di Gesù Cristo e saremo così portati alla lode e al ringraziamento che ci danno libero accesso alla Sua presenza, non aspettiamo l’adempimento delle promesse per ringraziare e lodare il Signore, la lode stessa produrrà l’intervento di Dio.
Il pastore Giacomo continua a parlarci di fede, della fiducia in Dio, della pazienza di Dio nei nostri confronti quando ci scopriamo increduli, ma Dio continua ad amarci e ad attendere il nostro ravvedimento.
Serviamo il Signore in questo tempo, “voi siete la luce del mondo”, figli di Dio, persone ripiene di Spirito Santo capaci di amare, perdonare e vincere il male col bene! Impegnatevi in quello che fate, quello che potete fare oggi fatelo, e fatelo al meglio!

Buon ascolto!

0:00

0:00

Pubblicato in Messaggio domenicale
Archivio