Valorizzando gli altri

Riccardo ci incoraggia nel mantenere lo sguardo su Gesù, non facciamoci contagiare dalla negatività, se ciò che agiamo non edifica, non facciamolo! Non perdiamo lo scopo per cui Dio ci ha messo su questa terra: portare speranza!
Il pastore Giacomo condivide con noi una parola che ha nel cuore. In questo tempo difficile si accumulano montagne di parole distruttive per demolire la fede, l’umanità, le famiglie: è tempo di cambiamento! In 1 Corinzi 10:23 leggiamo: “ogni cosa è lecita, ma non ogni cosa è utile” pensiamo a tutti i messaggi che girano su chatt, media… non ogni cosa che abbiamo possibilità di esprimere è utile, scriveva l’apostolo Paolo; ciascuno cerchi il benessere, la benedizione degli altri, se cerco questo, ogni parola/azione in questa direzione è benedetta da Dio ed esprime la grazia del Signore, questo possiamo farlo tutti; chiediamo allo Spirito Santo di guidarci, quando parliamo nel nome del Signore la pace di Cristo riempie il nostro cuore e lasciamo una traccia di benedizione; impariamo a cambiare il nostro modo di pensare e parlare perché finché parleremo male, il male crescerà, impariamo a dire-bene, benedire, a mettere in risalto le cose buone.
Lasciamoci guarire profondamente nella nostra umanità dal Signore, così che possiamo servire, proteggere, aiutare e stimare i nostri fratelli, questa è maturità, è essere come Gesù, la Sua morte ha portato salvezza, Egli ci ha stimato più importanti di lui.
Gesù è con te ed hai quindi la capacità di amare, perdonare, vincere il male con il bene e sentirti pienamente appagato perché stai facendo la volontà del Signore, Lui è la forza e la gioia della nostra vita.
Cambiamo modo di pensare e di parlare, affidiamoci al Signore.

Buon ascolto!

0:00
Pubblicato in Messaggio domenicale
Aggiornamenti
Archivio