Il nostro più grande desiderio

Maura legge qualcosa dal libro di John Bevere “Killing Krayptonite”. Qual è il nostro più grande desiderio? E’ lo stesso per ciascuno di noi, ci sono molte cose attraenti nella vita, alcune persone che hanno tanto (carriera, ricchezze, successo) ma si sentono comunque vuote, mancanti di qualcosa. Se siamo sinceri nel nostro profondo sappiamo che c’è di più, la vera soddisfazione si può trovare solo in una relazione intima con il nostro Creatore; indipendentemente da ciò che pensi di Dio, Egli è il nostro più profondo desiderio; la realtà è che Dio ha messo nel cuore dell’uomo il pensiero dell’eternità; utti quelli che hanno trovato una relazione con Lui sanno che la Sua presenza, la Sua potenza e lo splendore della Sua maestà sono indescrivibili, al di là di qualunque paragone. Il Suo amore non ha limiti, Egli a dato a noi tutta l’autorità di governare la terra eppure noi l’abbiamo consegnata a satana, Dio pagò l’enorme prezzo necessario per tirarci fuori dalla prigionia e renderci liberi.

Buon ascolto!

Pubblicato in Messaggio domenicale
Aggiornamenti
Archivio